green u18

Partita a senso unico quella condotta dall'Under 18 di coach Musumeci, che supera agilmente la Zannella Cefalù con il punteggio di 101-67, un piacevole ritorno alla vittoria in prossimità della chiusura del girone.

Cinque punti in sequenza di Bellanca ad aprire la contesa, ed è subito un ciclone Green che si abbatte sugli avversari: i biancoverdi iniziano a macinare il solito gioco d'ordine, fatto di affondi ben calibrati e di una asfissiante difesa a uomo. Basta poco ad aprire le distanze, con Briulotta e Mazzarella che regalano un prezioso vantaggio, 24-13 alla prima sirena.

Il retrogusto di una partita di fine campionato si fa sentire. Si gioca senza grandi pressioni, con tanta voglia di divertirsi e mettere in pratica il lavoro svolto in settimana. La parola d'ordine è la costanza con la quale tutti gli effettivi a referto si esprimono seguendo alla lettera le indicazioni dei coach: tante rotazioni (anche un esordio per l'under 16 Plescia), ma la sostanza non cambia, il Green chiude avanti 41-30 all'intervallo lungo.

Al rientro il Green prosegue sulla retta via mentre la Zannella, brava a chiudere il secondo parziale in parità, perde mano a mano terreno. Troppa la differenza di centimetri sotto canestro, con Lastborn a lasciare le briciole a rimbalzo, troppa la distanza in termini d'intensità: le differenze si riflettono d'altronde nel punteggio, con il Green in controllo 75-52 a fine terzo quarto.

L'ultimo atto è pura accademia. Con il risultato in ghiaccio è tempo di calcare la mano con esperimenti e indicazioni. Il Green procede spedito verso la vittoria, concedendosi il lusso di scollinare quota cento punti realizzati: a Borgo Ulivia finisce 101-67, un test convincente per i giovani Green, protagonisti di un girone di ritorno caratterizzato da grande crescita individuale e collettiva.

Green Basket - Zannella Cefalù 101-67

Green Basket - Arnone 2, Biondo 12, Barone 7, Bellanca 20, Zingale 4, Valentino 2, Castagnetta 19, Briulotta 4, Mazzarella 12, Plescia 2, Caruso 3, Lastborn 14. All. Musumeci. Ass. Cannella

Arbitri: D'Amico e Greco di Palermo.

NOTE

Parziali:24-13; 17-17 (41-30); 34-22 (75-52); 26-15 (101-67).

Falli: Green 13 - Zannella 21

Ufficio Stampa Green Basket