Under18 nuova stagione

Vittoria abbastanza agevole per l'Under 18 che fa valere il maggior tasso tecnico contro la Pall. Bagheria 64-35.

Una partita non facile per il Green più che altro perchè andava mantenuta la concentrazione portando a casa il risultato. La formazione di coach Musumeci, a sprazzi, ci è riuscita: dopo un primo quarto più interlocutorio terminato 13-9, i ragazzi di Palermo con un secondo quarto particolarmente efficace in difesa che ha tenuto a soli quattro punti gli ospiti, facendo maturare all'intervallo un vantaggio sostanzioso sul +16 (29-13).

Di diverso tenore il terzo periodo in cui, pur con qualche distrazione di troppo dietro, il Green fa valere tutto il suo potenziale offensivo con 27 punti realizzati. I palermitani, che come al solito dosano col bilancino spazi, responsabilità e minuti, partecipano tutti attivamente alla beneficiata: da segnalare le ottime partite realizzative di Bellanca, Last Born e Barone e una seconda metà di gara particolarmente pimpante di Mazzarella. Massimo stagionale per Briulotta, a quota 7 punti. 56-29 nel terzo quarto.

Ultimo periodo col freno a mano tirato, Green che conclude il match sul 64-35: è testa già al prossimo impegno, l'ultimo del 2017, contro il Cus Palermo.

Green Basket-Bagheria 64-35

Green Basket – Arnone, Salemi, Firrincieli 5, Bellanca 13, Last Born 12; Barone 11, Facciolà 2, Valentino, Briulotta 7, Mazzarella 10, Caruso, Cammarata 4. All. Musumeci, Vice: Lanfranchi.

Pall. Bagheria – Colamonici 7, Orofino 7, Ravenstel 6, D. Sardina 2, Amato 8; Buttitta, Bartolotta, F. Sardina, Catanese 1, Bonifacio 4. All. Ducato.

Arbitri: Alessandro Nicolini di Santa Flavia (PA) e Antonino Scuderi di Capaci (PA).

NOTE

Parziali: 13-9, 16-4 (29-13), 27-16 (56-29), 8-6 (64-35).
Falli: Green 12 - Bagheria 20.
Uscite per falli: Orofino (Bagheria).

Ufficio Stampa Green Basket