d72a56d7-fdcb-48d9-996e-850e33cd9675

L'Under 18 supera agevolmente Cinisi in trasferta: sul campo della Polis il risultato finale è un rotondo 28-88.

Partita con pochissima storia sin da subito, la partenza del Green è bruciante e la squadra allenata da coach Musumeci, assistito da Griffo e Lanfranchi, dopo un quarto di gioco ha già maturato un sostanzioso margine sul punteggio di 6-22. Forbice che s'allarga sostanzialmente nel secondo periodo in cui a fronte dei 12 punti realizzati dalla squadra di casa il Green trova invece con facilità buone soluzioni offensive e allunga sul 18-46.
I restanti due quarti seguono lo stesso copione col Green a ruotare pienamente i suoi effettivi e a lavorare su attacco e difesa: nel terzo periodo i biancoverdi allungano sul 24-62, poi il divario aumenta ancora nel finale per il 28-88. Se la sostanza parla di un match a senso unico dunque con pochi spunti di analisi data la differenza tecnica tra le due squadre, è comunque possibile annotare alcune cose molto positive: in particolare l'utilizzo di tutti i dodici giocatori convocati con un equo minutaggio, e poi la presenza a tabellino di ogni giocatore impiegato (quattro in doppia cifra: Bellanca, Barone, Last Born e Firrincieli), gratificazione personale per tutti e registrazione dei miglioramenti individuali conseguiti dai giovani in organico. Il Green passa un altro esame a livello Under 18, crescendo di partita in partita.

Polis Cinisi-Green Basket 28-88

Green Basket – Barone 11, Valentino 6, Salemi 6, Arnone 5, Bellanca 16; Zingale 5, Firrincieli 10, Last Born 15, Caruso 3, Briulotta 4, Cammarata 5, Castagnetta 2. All. Musumeci, Vice: Griffo, Lanfranchi.

Polis Cinisi – Candela, Saputo 2, La Scala 1, Bologna 6, Piazza 5; Crisà 4, Neri, Borriello, N. Trupiano 2, Priola 6, Biundo 2, Cavataio. All. G. Trupiano, Vice: Ferrara.

Arbitri: Giuseppe Vitale di Palermo.

NOTE

Parziali: 6-22, 12-14 (18-46), 6-16 (24-62), 4-26 (28-88)
Falli: Green 11 - Cinisi 28.

Ufficio Stampa Green Basket