DSC6871

Una Under 18 incerottata rimedia una sconfitta 82-70 contro la Fortitudo Balestrate, nell'ultima trasferta del campionato.

Qualche influenzato, diversi acciacchi, il gruppo soffre sicuramente un po' in questo periodo dell'anno e il risultato è che Balestrate porta a casa la partita, iniziandola e chiudendo meglio del Green. Palermitani in trasferta senza Vitale, al lavoro con la prima squadra: partenza subito forte della squadra di casa che con Agrusa legittima il 19-10 a fine primo quarto.

Il Green gioca in maniera caparbia il secondo periodo, il rientrante Zingale mette punti in sequenza e da fuori Ramil e Neji aprono la scatola ricucendo il margine sino al -1 con cui le squadre vanno al riposo all'intervallo, 33-32.

Il terzo periodo, però, è quello che svolta la gara, il Green fatica in difesa e Alfano incendia con costanza la retina, dall'altra parte sempre Zingale prova a tenere con sette punti nel quarto, ma due canestri di fila di Farina portano Balestrate sul +8 con dieci minuti da giocare, 55-47.

Ultima frazione in cui il numero 33 Green trova supporto da Facciolà, Lupo e Ramil che provano a propiziare il rientro Green, ma il margine viene gestito bene da Balestrate che perfora una difesa Green un po' troppo friabile sino al punteggio con cui si chiude il match. Sconfitta per il Green atteso adesso dall'ultimo match della stagione venerdì 10 marzo contro Marsala, al PalaDonBosco.

Fortitudo Balestrate-Green Basket 82-70

Green Basket – Ramil 16, Facciolà 7, Zingale 24, Valentino 6, Neji 7; Tusa 2, Bellanca 2, Crivello 1, Cannella 1, Lupo 4. All. Griffo, Vice: Lanfranchi.

Fortitudo Balestrate – Agrusa 23, Vallone 5, Blunda 11, Impellizzeri 6, Alfano 30; Saputo, Pusateri, Farina 5, Maniscalco, Federico, Milana, Vitale. All. Chimenti.

Arbitri: Roberto La Barbera e Ottavio Greco di Palermo.

NOTE

Parziali: 19-10, 14-22 (33-32), 22-15 (55-47), 27-23 (82-70)
Falli: Green 19 – Balestrate 26.

Ufficio Stampa Green Basket