under18 greencus

L'Under 18 Green passa in casa del Cus Palermo 49-68, con qualche sofferenza ma facendo uscire un bel carattere proprio quando la palla pesava di più.

Con coach Griffo assente per impegni lavorativi, la panchina passa al vice Davide Lanfranchi, "cuore Green" con lode per grinta e voglia. La squadra tuttavia inizia un po' molla, forse sottovalutando l'impegno dopo il facile successo dell'andata: l'eccezione è Simone Vitale, che realizza tutti i 15 punti del Green nel primo periodo (12-15).

A parziale scusante del gruppo Green, sicuramente la settimana difficile: dopo la partita con le Eagles, nessun allenamento e subito in campo. La stessa cosa succederà venerdì, quando gli Under 18 saranno impegnati contro la Virtus Trapani. Se il primo quarto è di Vitale, nel secondo è Zingale a crivellare la retina, per il 25-27 di metà gara.

In fiducia, a piccoli passi anche il resto del "cast di supporto" s'erge a protagonista: Facciolà semina scompiglio con la sua velocità, Lupo in area protegge il ferro con stoppate a ripetizione, Neji e Barbera vanno a referto nel match per il 40-44. Il Green spinge col gruppo e la voglia, e forse il simbolo sta proprio in uno dei ragazzi non utilizzati oggi, Bellanca, che in panchina è tra i primi a sostenere i compagni dal primo all'ultimo secondo.

Forse è proprio quella coesione, che in alcune occasioni era venuta meno, il segreto per un quarto parziale fenomenale del Green. Accanto al top scorer Vitale (27), si alternano i realizzatori: Cammarata mette punti importanti e dà un contributo di sostanza, Facciolà brucia la retina con tre triple in 10'. 9-24 nell'ultima frazione e il Green vola verso una meritata vittoria, 49-67.

Cus Palermo-Green Basket 49-68

Green Basket – Vitale 27, Facciolà 21, Zingale 9, Lupo, Neji 2; Cannella, Briulotta, Tusa, Barbera 2, Cammarata 7, Crivello ne, Bellanca ne. All.D. Lanfranchi.

Cus Palermo – Di Matteo 6, Campora 7, Arno 10, Oddo 9, Yaakoubi 14; Di Giovanni, Caruso 2, Randisi, Tuttolomondo, Graziano, Mannino 1, Salerno. All. Catania.

Arbitri: Arturo Tartamella di Trapani e Giosè Brusca di Palermo.
NOTE
Parziali: 12-15, 13-12 (25-27), 15-17 (40-44), 9-24 (49-68).
Falli: Cus 16 - Green 14.

Ufficio Stampa Green Basket