under18

Tutto facile per l'Under 18 Green: Eagles dominata con un rotondo 68-38 che denota gran controllo del match dal primo all'ultimo minuto.

La formazione di coach Griffo si presenta al match con buona determinazione, guidata dal capitano Vitale che, alla terza partita in cinque giorni, è il fautore del primo vantaggio a inizio gara, sul 16-12 dopo 10' di gioco.

Le Eagles non vanno oltre le iniziative del capitano Lo Piparo, il Green trova invece buone risorse dalla panchina con Lupo e dal resto del quintetto con Facciolà e Zingale in spolvero per un'altra partita da doppia cifra. 32-21 il punteggio all'intervallo.

L'allungo importante i padroni di casa lo piazzano nel terzo quarto dove trovano pian piano il contributo di tutti gli effettivi: Neji fa sentire la sua presenza in area, Cammarata e Briulotta vanno a referto, la difesa va a pieni giri. 53-32 dopo tre quarti.

L'ultimo quarto è una passerella per il Green: vanno a punti bene Barbera e Bellanca, i verdi mandano a referto nove giocatori. Uniche eccezioni Valentino, comunque molto presente in campo, e Cannella, al rientro dopo un lungo periodo di stop, avrà tempo di riprendere confidenza e minuti di gioco. Due punti di Neji chiudono la partita sul 68-38, l'Under 18 avanza la corsa in campionato in cerca della qualificazione alla fase regionale.

Green Basket-Eagles Basket 68-38

Green Basket – Vitale 12, Facciolà 14, Zingale 14, Valentino, Neji 9; Lupo 4, Briulotta 3, Barbera 2, Cammarata 6, Bellanca 2, Cannella. All. Griffo.

Eagles Basket – Buttitta, Sardina 4, Puleo 3, A. Lo Piparo 12, D'Anna 9, Consolo 5, G. Lo Piparo, Bonifacio 5. All. Ducato.

Arbitri: Giuseppe Saeli di Bagheria ed Emanuele Calandra di Palermo.
NOTE
Parziali: 16-12, 16-9 (31-21), 22-11 (53-32), 15-6 (68-38).
Falli: Eagles 18 - Green 17.

Ufficio Stampa Green Basket