under 18 green alcamo

Avvio a fari spenti, poi un deciso balzo in avanti verso la vittoria: sono quattro successi consecutivi per l’Under 18 Green che regola l’Olimpia Alcamo in trasferta per 39-67.

L’impatto al match non è dei più agevoli per i ragazzi di coach Griffo, tra l’altro orfani di Vitale, in recupero dall’influenza. La zona bulgara dei locali e qualche amnesia difensiva lasciano presagire il peggio con un terrificante parziale di 11-1. Lentamente il Green si rimette in carreggiata trovando grazie ad un break di Zingale e Butera il giusto ritmo per effettuare aggancio e sorpasso, sull’11-15 con cui si chiude il primo quarto.

Le perdite sono presto contenute, gli ospiti prendono fiducia grazie alla serenità infusa da Ramil, perfetto in cabina di regia, e aumentano lo scarto fino al 15-24. Una lieve fiammata di Alcamo con Suriano in striscia complica un po’ le cose, ma sul calare del quarto quattro liberi in sequenza di Zingale e Valentino inchiodano il punteggio sul 24-28.

Al rientro in campo la fisicità dei rivali, sempre chiusissimi in area a protezione del pitturato, non sembra più un problema: i verdi aumentano i giri del motore aggredendo Alcamo con una zone-press a tutto campo, e trovando punti preziosi da Facciolà e Barbera. Con ancora 10’ da giocare la forbice si allarga, sul 30-48 il Green può dormire sonni tranquilli.

Nell’ultimo periodo basta amministrare il vantaggio e contenere ogni tentativo di rimonta degli avversari: compito eseguito alla perfezione dai ragazzi di coach Griffo, tutti coinvolti nelle rotazioni e bravi a mantenere alta la concentrazione anche quando la gara ha ben poco da raccontare. Il tabellone finale strizza l’occhio al Green che sul 39-67 può festeggiare un altro importante successo, il quarto consecutivo in campionato.

Olimpia Alcamo-Green Basket 39-67

Green Basket – Zingale 17, Facciolà 9, Butera 8, Barbera 7, Ramil 7, Valentino 6, Cammarata 5, Cannella 4, Lupo 4, Bellanca, Tusa. All. Griffo. Vice: Lanfranchi.

Olimpia Alcamo – Suriano 13, Drago 11, Provenza 5, Alesi 4, Rizzo 3, Cruciata 2, Messana 1, Pipitone, Bologna, Ren, Vallone, Terranova. All. Scallo.

Arbitri: F. Abita e M. Arceri di Trapani.

NOTE

Parziali: 11-15; 13-13 (24-28); 6-20 (30-48); 9-19 (39-67).
Falli: Green 21 – Alcamo 22.

Ufficio stampa Green Basket