FRANCESCO BARBAROSSA

GREEN BASKET 60 - BASKET CLUB 49 (13-8; 4-7; 26-8; 17-26)

 

Green Basket: Vitale S. (6), Ciacciofera A. (0), Scarpulla C. (4), Ramil H. (8), Biondo G. (22), Perricone G. (1), Zingale F. (2), Sorce M. (2), Artioli C. (7), Puleo R. (2), Barbarossa F. (6).
Allenatore : Lanfranchi F.

Basket Club: Miadonia G.(6), Barbera C.(2), Ticianus A. (0), Manzella F. (3), Brusca G. (2), Costanza A. (14), Conigliaro V. (9), Alessi S. (9), Bavari G. (n.e.), Radipolla F. (n.e.), Vaccaro G. (2), Serio R. (2). Allenatore: La Rosa R.

Arbitri: Chirizzi A. e Sansone L. di Palermo
Falli fatti

Green Basket 28
Basket Club 26

Usciti x falli:

Scarpulla C., Sorce M. e Puleo R. (Green Basket)
Miadonia G. e Manzella F. (Basket Club)

Anche il terzo derby si conclude con Green Basket vittorioso dopo una partita combattuta e a tratti nervosa e dove la differenza viene siglata dal 3° e 4° quarto.Inizio difficile per le due squadre, difese rocciose (a zona il Basket Club, a uomo il Green Basket) e attacchi poco precisi. Nel 3° quarto ragazzi di Lanfranchi fanno 26 punti contro gli 8 dei ragazzi di La Rosa e questo
parziale scava un solco che nel 4° quarto non riesce a essere colmato dal Basket Club. Discreta partita dei Green, ma ancora con dei momenti oscuri (4 soli punti segnati nel 2° quarto gridano vendetta). Miglioramenti ci sono ma diamo tempo a questa squadra che ha molti visi nuovi.
Buona prestazione da segnalare quella di Barbarossa per parlare di un ragazzo che viene di solito dalla panchina. E ora sabato a Trapani al Pala Ilio.Buono l’arbitraggio.