artioli

LEONARDO DA VINCI 66 - GREEN BASKET 70 (14-15; 21-24; 12-23; 19-8)

Green Basket: Artioli E. (n.e.),Vitale S. (8), Ciacciofera A. (0), Scarpulla C. (7), Ramil H. (2), Biondo G. (19), Perricone G. (n.e.), Zingale F. (9), Sorce M. (6), Artioli C. (19), Puleo R. (0), Barbarossa F. (0). Allenatori : Lanfranchi F. &  ‎Nenad Žaric

Leonardo da Vinci: Gueci G.(11), Crocilla T. (5), Nicosia E. (5), Drigo D. (33), Vassallo(7),Mustretta (0), Cuccì (0), Alessandro (n.e.), Lombardo (n.e.), Cimò (5), Calvi  (0), Giannettino(0). Allenatore: Marsala S.

Arbitri: Vizzini F. e Mirabella M. di Palermo

Tiri liberi

Green Basket 20/8 (40,0%) Leonardo da Vinci 22/11 (50,0%)

Falli fatti

Green Basket 16 Leonardo da Vinci 19

 

I ragazzi Green vincono il secondo derby palermitano in attesa di incontrare la prossima settimanail Basket Club, terzo derby del girone di andata. Buona partita che vede sempre avanti i Green fino al 47 - 62 di fine 3° quarto. La difesa è intelligente e l’attacco funziona discretamente, nonostante la difesa aggressiva del Leonardo da Vinci. Il 4° quarto è invece di sofferenza, Ramil che rientra da infortunio, si è già fermato, Vitale e Scarpulla si procurano ferite sanguinanti (cambio automatici in presenza di sangue), Biondo si prende la “solita” gomitata nel naso con abbondante sanguinamento che lo costringe ad andare per parecchi minuti in spogliato iole rotazioni diventano obbligate ed improvvisate e quindi la sofferenza è grande, ma chi è in campo resiste e anche il secondo derby va nel carniere del Green. Buono l’arbitraggio. Ed ora Basket Club. Ringraziamo con ammirazione i “nostri” genitori relegati fuori dai cancelli del PalaMangano per decisione del Comune, che hanno tifato e sostenuto la squadra al freddo e all’umido di un pomeriggio domenicale. Grazie ancora.