UMBERTO CANGELOSI

Green Basket Palermo - Comiso 60 - 51

Green Basket Palermo: Artioli 4, Biondo 28, Buonisi 3, Cangelosi 6, Cardile 0, Cusimano 3, Genzardi 2, Ramil 8, Vitale A. n.e., Vitale M. 0, Vitale S. 6, Zingale 0

 

PALERMO. Partita carica di tensione quella disputata dai ragazzi del Green under 17, la posta in palio molto alta ha segnato la prestazione di entrambe le compagini. Alla fine sono stati i biancoverdi a spuntarla, conservando un discreto vantaggio in vista del ritorno di Comiso, previsto per lunedi 2 giugno. La vittoria finale ed i nove punti di distacco non rappresentano sicuramente un cuscinetto in grado di garantire tranquillità per la seconda gara; la compagine di Comiso ha infatti dimostrato di essere un ossso duro e sicuramente, in casa propria, tenterà di ribaltare la situazione. Dovrà essere bravo il Green a non farsi sorprendere, tentando di limitare al minimo i tanti errori difensivi fattti in gara 1 e trovando migliori soluzioni in attacco. Gara 1 ha visto la squadra ospite partire subito  molto forte arrivando anche ad avere un vantaggio di 12 lunghezze, dopo il riposo lungo però i giovani della coppia Lanfranchi-Scancarello coadiuvati in panchina da coach Provenzano hanno reagito, chiudendo le maglie difensive e ottenendo punti facili in contropiede; conseguenza inevitabile è stata prima la rimonta e successivamente il sorpasso. 
Importante adesso tentare di recuperare le forze nel poco tempo a disposizione, gara 2 sarà una battaglia.