EVENTI FACEBOOK loghi uniti 2

Il Green prova a muovere una classifica condizionata da una striscia negativa di risultati, domenica al PalaMangano (ore 18) arriva la Basket Rimini Crabs.

I “granchi” riminesi sono una società d’indubbio blasone, che ha deciso di dare in mano a coach Andrea Maghelli un gruppo giovane con ben dieci under in organico, ma anche con senior d'indubbia qualità a tracciare la via. Il “grande vecchio”, di nome non di fatto, dell’organico è l’immarcescibile Francesco “Charlie” Foiera, classe ’75: all’attivo per lui una Supercoppa Italiana, una partecipazione al McDonald’s Open con Varese (1999), un’esperienza in Sicilia a Messina e gran parte di carriera tra A1, A2 e B. Il giocatore-guida invece è Joel Myers, 11.3 punti di media, figlio dell’iconico Carlton, leggenda dell’Italbasket e portabandiera italiano a Sidney 2000. Accanto a questi due nomi altisonanti, giocatori di grande concretezza come Busetto, Tiberti, Signorini: per ora per i riminesi tre vittorie, tutte in casa, nella stagione in corso.

Green Basket che lavora con tranquillità alla prossima partita, sotto la vigile supervisione dello staff tecnico con coach Marco Verderosa e il senior assistant Giacomo Genovese che stanno preparando meticolosamente il match. Allenamenti intensi e organico al completo per lil match, con la solita grande competizione per i sette posti senior in vista dell’impegno di domenica. Michele Venturelli, top scorer del Green, presenta così la sfida: «Rimini in casa rende sicuramente meglio dato che è una squadra giovane, con qualche giocatore d’esperienza, ma credo verrà qui con tanta voglia di provare a vincere, quando si va a giocare con squadre che puntano alla salvezza come noi o loro si va sempre col coltello fra i denti. – ha detto – Noi dobbiamo esser pronti, cattivi e sicuri di portare a casa questa vittoria per noi e per la gente che viene a vedere le partite».

Palla a due del match alle ore 18 al PalaMangano, due arbitri provenienti da Roma: Lanfranco Rubera e Eugenio Roberti. La partita sarà disponibile in diretta streaming sulla pagina ufficiale Green Basket, telecronaca di Gaetano Cucchiara col commento tecnico di coach Vito Griffo.

 

Ufficio Stampa Green Basket