27972443 1701693853184220 4711679391321583516 n

Dopo la bella prova della scorsa settimana contro Bernareggio, questa domenica il Green Basket di Marco Verderosa esce nettamente sconfitto al PalaMangano contro la Baltur Cento.

Troppo netto il divario tra le due squadre in campo, il finale dice 47-73 per la formazione ospite.

Il match si apre subito con due tiri liberi per Cento, che realizza con Vico. Piunti segna poco dopo su contropiede, seguono due punti di Benfatto.

Il Green mette a referto i primi due punti con Andrea Lombardo, abile a lottare contro la difesa ospite.

La partita appare equilibrata: Cento attacca ma il Green difende bene e riparte.

Venturelli concretizza un possesso da tre, Rizzitiello firma altri due punti per Cento.

Gli ospiti trovano una bella tripla con Chiera, un’altra con Rizzitiello. Ventureli va da tre, accorciando le distanze per il Green.

Il primo quarto termina 10-20 per la formazione di Benedetto.

Il secondo quarto mantiene lo stesso canovaccio del primo: Cento attacca, il Green prova a limitare i danni e a ripartire. A. Lombardo pone fine alla mancanza di canestri per ben due minuti e mezzo, timbrando da due. Cento appare in leggera difficoltà e meno brillante, Benedetto chiama timeout.

Il timeout serve: la capolista torna convinta e realizza da tre con Chiera e da due con Rizzitiello, +13 sugli avversari.

Prima della fine della frazione di gioco Pasqualin mette un’altra tripla, seguita da una schiacciata di Ba.

Il primo tempo si chiude sul 19-37 per Cento.

Il terzo quarto comincia con un canestro di Benfatto, seguito da una tripla di Montanari.

Gli ospiti cominciano a prendere il largo, grazie ai canestri di Benfatto e Chiera, il Green prova a non mollare.

Verderosa concede minuti preziosi a Biondo, Nicosia, Genovese e Chakir, anche Cento opera un largo turn-over.

Cento dimostra di essere la capolista e continua a martellare sotto canestro: 29-55 il finale del terzo quarto.

Nell’ultimo tempo la sostanza non cambia, con Cento che infila la difesa Green con attacchi precisi.

Gli animi si scaldano, Giacomo Genovese viene espulso dai direttori di gara.

Nel finale c’è spazio solo per le statistiche, la musica non cambia: Cento vince nettamente, 47-73 il finale al PalaMangano.

 

Green Basket Palermo - Baltur Cento 47-73 (10-20, 9-17, 10-18, 18-18)

 

Green Basket Palermo: Andrea Lombardo 11 (3/4, 1/6), Michele Venturelli 9 (1/4, 1/2), Giuseppe Lombardo 7 (1/3, 0/3), Alessandro Cecchetti 6 (3/5, 0/0), Raphael max Strotz 5 (2/5, 0/0), Daro Gullo 3 (0/1, 1/7), Luca Montanari 3 (0/0, 1/2), Giordano Chakir 2 (0/0, 0/1), Francesco Genovese 1 (0/0, 0/1), Giorgio Biondo 0 (0/1, 0/0), Simone Vitale 0 (0/0, 0/0), Edoardo Nicosia 0 (0/0, 0/0)

 

Tiri liberi: 15 / 22 - Rimbalzi: 26 3 + 23 (Alessandro Cecchetti, Daro Gullo, Luca Montanari, Giorgio Biondo 4) - Assist: 8 (Daro Gullo, Luca Montanari 2)

 

Baltur Cento: Giorgio Piunti 16 (3/6, 1/2), Adrian Chiera 11 (1/2, 2/4), Michele Benfatto 8 (3/3, 0/0), Marco Pasqualin 7 (2/2, 1/4), Sebastian Vico 6 (2/7, 0/1), Nelson Rizzitiello 5 (1/3, 1/5), Andrea Graziani 5 (1/1, 1/1), Carlo Cantone 4 (1/2, 0/2), Matteo Fioravanti 4 (2/3, 0/3), Adama Ba 4 (2/3, 0/0), Nicola Mastrangelo 3 (1/1, 0/0), Lorenzo D'alessandro 0 (0/0, 0/1)

 

Tiri liberi: 17 / 24 - Rimbalzi: 35 7 + 28 (Michele Benfatto 6) - Assist: 21 (Sebastian Vico 5).