Under 16 News

under16 panchina

Continua la marcia del Green under 15

SIMONE VITALE

GREEN BASKET vs BASKET CLUB   65 - 58  ( 13-13; 14-17; 20-10; 18-18 )

Leggi tutto...

Punto della situazione under 15 Green Basket

HOWARD RAMIL

Continua la marcia dei ragazzi di Verderosa in testa al girone Palermo/Trapani del Campionato Under 15 maschile.

Leggi tutto...

Under 15 ancora vincente

zingale

 

ORIZZONTE - GREEN BASKET  24 – 72 (4-19; 2-20; 9-21; 9-12)

ORIZZONTE: Mercadante 2, Plano, Mandalà, Parisi, Speciale 7, Ventimiglia 9, Del Noce 6, Morello, Maneri, Ingrassia, Cappellano, Marsala;; Coach G. De Caro


GREEN BASKET Lupo, 7, Vitale 6, Marzan 6, Briulotta 4, Biondo 16, Puleo 5, Troncone 4, Crainz ne, Ramil 9, Serraino 2, Ciacciofera,, Zingale 13; Coach M. Verderosa;

PALERMO. Quinta vittoria per l’under 15 di coach Verderosa che sconfigge l’Orizzonte in una gara contrassegnata dalla massima sportiva correttezza e rispetto tra le squadre schierate in campo. Come sempre i ragazzi allenati da coach De Caro giocano un basket ordinato e lineare che però non riesce a mettere mai in difficolta il Green che ha decisamente una marcia in e prende subito il largo. Coach Verderosa da spazio a tutti i suoi ragazzi ad eccezione di Crainz che viene mantenuto a riposo per un problema al braccio. Tutti i giocatori rispondono con una buona prestazione facendosi trovare sempre pronti e andando quasi tutti a referto.

L'under 15 cala il poker

giorgiobiondo

 

 

GREEN BASKET  -  BASKET CLUB  80 – 39  (13-24; 15-22; 7-18; 4-16)

 

GREEN BASKET Lupo, 1, Vitale 6, Marzan 2, Briulotta, Biondo 40, Puleo, Troncone, Crainz 4, Ramil 15, Agrò, Ciacciofera,, Zingale 21,; ; Coach M. Verderosa; 

 

BASKET CLUB Barbera 7, Elgana, 2, Scarpulla 15, Bono, Alessi 18, Tiganos, Vaccaro 4Arno 2, Conigliaro 16, Brusca 4, Bavari; Coach R. La Rosa

 

PALERMO.Con una prestazione convincente da parte di tutta la squadra gli under15 di coach Verderosa fa proprio lo scontro contro il Basket Club. Gara subito incanalata a proprio favore dai Greenboys che scendono in campo concentrati e ben preparati ad affrontare la difesa a zona avversaria che altre volte li aveva messi in difficolta. Biondo e Zingale colpiscono da fuori o in penetrazione mentre Vitale si rende pericoloso non appena la difesa si apre per marcare i tiratori avversari. L’infortunio di Scarpulla all’inizio del secondo tempo rende ancor più complicata la gara per il Basket Club che riesce a restare in partita solo grazie a un Alessi che trascina i suoi e accorcia il divario. Ma Ramil, rientrato dopo un lungo periodo in panchina a causa dei falli, tra la fine del secondo quarto e l’inizio del terzo piazza tre bombe e un canestro da due che riporta il divario sui venti punti. Da registrare inoltre la buona prova difensiva di tutta la squadra che ha lottato su ogni pallone e chiuso i varchi ai lunghi avversari.

Under 15 ancora vincente

vitale

 

 

VIRTUS TRAPANI -  GREEN BASKET 39 – 80  (13-24; 15-22; 7-18; 4-16)

 

VIRTUS TRAPANI Basiricò, Greco 2, Giglio 4, Russo, Mazzeo 6, Sala 1, La Torre, Mastrolembo, Perricone, Bruno 12, Di Gaetano 9, Bandiera 5; Coach G. Ravazza

 

GREEN BASKET Lupo, 3, Puleo 4, Vitale 14, Marzan, Agrò, Borrelli 8, Biondo 30, Ciacciofera 2, Zingale 11, Trocone, Crainz, Ramil 8; ; Coach M. Verderosa;

 

TRAPANI. Gli under15 di coach Verderosa tornano da Trapani con altri due punti nel carniere. Partita dai due volti quella disputata ieri dai Greenboys nella bella e accogliente palestra della Virtus. Infatti, nelle prime due frazioni di gioco si è vista una squadra eccessivamente nervosa ,ferma nelle gambe e poca attenta in difesa che riesce a tenere la testa avanti solo grazie alla mano calda di Biondo che inanella 20 punti nei primi due quarti.

All’intervallo coach Verderosa registra la difesa e, soprattutto, riesce a infondere nei suoi ragazzi la giusta tranquillità per potere esprimersi al meglio sul parquet e la gara cambia completamente volto. Si rivede in campo una Green concentrata, che finalmente difende forte, lasciando poco spazio agli avversari, e recupera molti palloni trasformati subito in veloci contropiedi o in azioni a campo aperto che permettono ai giocatori facili realizzazioni. 

Prossimo impegno giovedì 23 gennaio alla Pareto contro il Basket Club.

 

 

Ufficio stampa Green Basket Palermo