WhatsApp Image 2017-11-20 at 23.50.48

 

Anche l'Under 16 Green cede, come la prima squadra domenica, per pochissimo in trasferta, fatale il match contro l'Alias Barcellona Pozzo di Gotto, sconfitta per 63-62.

Ci sono comunque tanti motivi per esser orgogliosi di un collettivo che trovatosi sin dall'inizio del match sotto nel punteggio, ha tenuto botta nella seconda metà di match e ha addirittura sorpassato gli avversari, prima di episodi sfavorevoli che hanno sancito la sconfitta. Come detto, la partenza dell'Alias è molto forte, Spada e Biondo creano problemi al Green dall'altra parte rispondono Mazzarella (che chiuderà con 30 punti) e il "Biondo Green", Giuliano.

Il 17-10 con cui Barcellona chiude il primo quarto è un piccolo gap da superare per il Green che nel secondo periodo continua a soffrire un po' gli avversari, stavolta Lipari, ma non esce dalla partita. Arrivano punti preziosi anche da altri giocatori Green come Pace e Sabatini La Rocca, oltre ai soliti noti, e a metà gara è 36-27.

Il Green esce dagli spogliatoi con altro piglio, Valenza apre le realizzazioni nel terzo quarto, dall'altra parte Spada tiene avanti Barcellona, ma l'impressione è che da un momento all'altro gli ospiti abbiano la zampata pronta per riagguantare il match. Così succede nell'ultimo quarto in cui il Green passa dal 51-42 di passivo sino al -3 a 5'48" dalla fine. A 3' dal termine arriva il primo sorpasso Green: a referto il solito Mazzarella, Biondo, ma anche punti da Plescia e Dall'Acqua. Alias riprende il +3 (63-60) solo grazie ai punti di Munafò e Chiofalo, che rimpiazzano dalla panchina Spada e Biondo usciti per falli: a 40" dalla fine Giuliano Biondo segna per il Green, col fallo, ma l'interpretazione arbitrale è che l'irregolarità sia arrivata prima dell'atto di tiro. Biondo segnerà ancora da due prima della sirena finale, ma non basterà per gli ospiti perchè nel concitato finale l'Alias riesce a mantenere il punticino di margine, 63-62. Il Green comunque esce con convinzione dal campo dopo un incoraggiante secondo tempo.

Alias Basket-Green Basket 63-62

Green Basket – Mazzarella 30, Biondo 17, Pace 5, Dall'Acqua 2, Plescia 4; Scuderi, Castagnetta, D'Anneo, Croce, Sbrighi, Valenza 2, Sabatini La Rocca 2. All. Musumeci, Vice: F. Cannella.

Alias Basket – Spada 17, Biondo 12, Crina 7, Sottile, Lipari 19; Bambaci, Furnari, Chiofalo 2, Munafò 4, Bucca, Grippa 2, Liga ne. All. Coppolino , Vice: Scardi.

Arbitro: Riccardo Marra e Giorgia Misitano di Messina.

NOTE
Parziali: 17-10, 19-17 (36-27), 15-15 (51-42), 12-20 (63-62).
Falli: Green 23 - Alias 21.
Uscite per falli: Spada e Biondo (Alias).

Ufficio Stampa Green Basket