under 16 cop

Bella prova dei ragazzi di coach Musumeci, impegnati nel primo turno della nuova fase Under 16: il Green, dopo essere stato sotto per due quarti, batte la Master Palermo 54-58 rendendosi protagonista di una gran rimonta.

Come detto, partita tutta in salita per i verdi, costretti ad inseguire fin dai primi scambi sulle veloci entrate dei ragazzi della Master. Difesa un po’ troppo distratta, approccio non sempre sul pezzo: il Green, nonostante non riesca a tamponare le iniziative offensive dei rivali, trova con Barone i canestri per restare in scia, sul 19-14 dopo i primi 10’.

Nel secondo quarto la situazione non migliora, il Green perde la concentrazione e in uno scambio concitato imbarca un tremendo parziale, finendo addirittura sotto di 14 punti. Le strigliate di coach Musumeci, abbinate a delle oculate rotazioni dalla panchina, restituiscono smalto: sono Arnone e Mazzarella a costruire passo dopo passo i presupposti per l’aggancio, appena sfiorato alla seconda sirena, con il punteggio inchiodato sul 32-27.

Il trend che vede i verdi in crescita si ripresenta anche al rientro dagli spogliatoi: questa volta la difesa funziona alla perfezione, e mentre Scannaliato e David si sbracciano per contenere la rimonta, il Green piazza l’allungo decisivo. L’impatto dalla panchina di Castagnetta è fondamentale per ribaltare le gerarchie e consentire ai verdi di portarsi avanti per la prima volta dopo due quarti, sul 42-45.

Nonostante un discreto calo, la Master trova subito le energie e la concentrazione per restare incollata al match: Scannaliato segna canestri importanti per limitare la fuga dei verdi, mentre ancora Castagnetta guida i suoi nelle battute conclusive. Ne esce fuori un finale concitato, in cui il Green è caparbio nel mantenere la testa avanti fino alla sirena, ottenendo una preziosa vittoria per 54-58.

Master Palermo-Green Basket 54-58

Green Basket – Barone 16, Castagnetta 13, Mazzarella 10, Zingale 7, Arnone 6, Plescia 4, Miccichè 1, Salemi 1, Provenza, Biondo, Dall’Acqua, Pace. All. Musumeci.

Master Palermo – Micale 10, David 9, Scannaliato 7, Mancuso M. 7, Won 6, Guzzardi 6, Tontanilla 5, Campo 2, Citarrella 2, Valentino, Marino, Mancuso V. All.. Marsala.

Arbitro: Miragliotta di Palermo.

NOTE

Parziali: 19-14; 13-13 (32-27); 10-18 (42-45); 12-13 (54-58).
Falli: Green 11 – Master 21.

Ufficio stampa Green Basket