Under 16 a cefalu

Non riesce a violare il PalaZannella il Green Basket: la capolista Cefalù vince 84-69 controllando il match sin dal primo quarto, contro una squadra palermitana che ci crede però sino alla fine.

Parte subito bene la squadra di casa che chiude il primo periodo sul 22-13. Fisicamente tosta, la squadra di Lusco si fa valere al tiro e in difesa, i soli Zingale e Miccichè incidono per il Green nel primo quarto.

La squadra di coach Musumeci comunque gioca con entusiasmo e voglia di ricucire lo strappo, nel secondo periodo vanno a referto anche Arnone e Mazzarella mentre, un paio di canestri di Bellanca e Miccichè tengono il Green in partita sul 39-30 all'intervallo.

Durante il terzo quarto Cefalù però firma lo strappo: la formazione cefaludese mette in mostra buone individualità, come Guercio, Morici, Serio e Gallo; il Green fatica un po' in attacco, trova qualche punto dai liberi con Barone e Zingale ma vede il divario allungarsi sul 62-46.

Nell'ultimo quarto forse il più gran merito da attribuire ai ragazzi Green, che finiti anche sotto di 16 continuano comunque a non calare l'intensità. L'avversario però non soffre particolarmente a chiudere il match sul finale di 84-69. Top scorer Green Zingale con 22 punti, 11 a testa per Bellanca e Miccichè; per Cefalù miglior realizzatore Morici a quota 22.

Zannella Cefalù-Green Basket 84-69

Green Basket - Arnone 5, Barone 4, Bellanca 11, Zingale 22, Salemi 4, Provenza, Firrincieli 4, Castagnetta 2, Mazzarella 6, Plescia, Biondo, Miccichè 11. All. Musumeci.

Zannella Cefalù - Cimino 6, Serio 14, Morici 22, Battaglia, Giglio, Gallo 12, Glorioso, Guercio 19, Failla, Cesare 5, Drago, Manzone 6. All. Giambelluca, 2. All. Lusco


Arbitro:  Marco Attard di Cefalù (PA).

NOTE
Parziali: 22-13, 17-17 (39-30), 23-16 (62-46), 22-23 (84-69).
Falli: Green 16 - Cefalù 29.

 

(Fonte foto Cefalùsport.it)