foto pzz u16

Solite grandi battaglie per i nostri ragazzi del settore giovanile. Qui il punto della situazione delle ultime tre settimane, con tutti i risultati, le cronache e i tabellini degli impegni dell'Under 16 Green.

 

Sport è Cultura Patti - Green Basket 97-53

Poche storie in casa della capolista: il Green ci prova con tutte le forze, ma lo Sport è Cultura Patti legittima la testa della classifica sul campo, imponendosi 97-53 sui biancoverdi.

Partita tutta in salita per i ragazzi di coach Musumeci che fin dalle prime battute intuiscono la difficoltà nel tenere testa alla corazzata Patti. Sidoti brucia la retina da ogni posizione, il Green tentenna ed è 24-8 dopo 10'.

Le difficoltà maggiori gli ospiti, paradossalmente, le registrano in attacco dove faticano a dismisura a causa della fitta zone-press avversaria. Quasi impossibile pescare soluzioni facili, dall'altro lato Patti invece non si ferma, trovando con continuità la via del canestro: 51-24 il parziale all'intervallo.

Al rientro bene il solito Micciché (saranno 17 i punti totali), top scorer dei palermitani, ma per il resto poche risposte, considerando anche la pesante assenza di Mazzarella: Patti, trascinata da un super Sidoti da 34 punti, ben supportato da Olivo (16) e Doria (15), chiude quasi matematicamente i giochi portandosi sul +44, 80-36 il punteggio, alla fine del terzo periodo.

L'ultimo atto è pura formalità: si lavora su situazioni di gioco, per il Green una preziosa occasione per testare rotazioni e schemi contro la zona peloritana. Alla fine le distanze restano invariate e Patti, sul 97-53 finale, può godersi i due punti in palio che servono a rinsaldare la testa della classifica.

Parziali: 24-8; 27-16 (51-24); 29-12 (80-36); 17-17 (97-53)

Green Basket - Sbrighi 6, Pace 3, Micciché 17, Castagnetta 8, Dall'Acqua 2, Biondo 10, D'Anneo, Ambrosini, Puleo, Monachino, Sabatini La Rocca. All. Musumeci.

Sport è Cultura Patti - Sidoti E. 34, Olivo 16, Doria 15, Campione 2, Gullo 9, Giaimo 15, Pisano 3, Barone, Merenda, Ceraolo 3, Sidoti S., Biondo ne. All. Pizzo.

[08/03/2018]

---

Green Basket - Confezioni Corpina Torrenova 111-29

Vittoria ad ampio raggio, scollinando quota cento punti: un successo che dà grande morale quello ottenuto dal Green sulla Confezioni Corpina Torrenova, 111-29 il punteggio finale.

Un pomeriggio di fatica modesta per la squadra di coach Musumeci, brava comunque a tenere sempre alta l'asticella in una gara di fatto a senso unico. Un'occasione da non perdere per calcare la mano nelle rotazioni, dare spazio a tutti i ragazzi e testare sul campo il lavoro svolto in settimana: anche perché il parziale del primo quarto lascia intendere che non ci sarà storia, un eloquente 30-2 e pratica già archiviata.

Vita troppo facile per Mazzarella (27 punti a referto), bene anche Micciché (13) e Castagnetta (15) per i padroni di casa. Dall'altro lato Torrenova deve fare i conti con una panchina cortissima ed idee piuttosto confuse: l'intervallo è salvifico per gli ospiti, sotto 55-14 e sempre più in difficoltà.

La partita però riprende da dove si era interrotta, con il Green intento a macinare gioco e punti. Le risposte, come detto, arrivano da tutti i ragazzi chiamati in causa: buona prova corale anche nel terzo periodo, Green avanti 86-18.

Poco da segnalare nell'ultima frazione, ad eccezione del canestro di Micciché che serve a superare la fatidica quota cento punti. Il leit motiv rimane invariato, si aspetta la sirena per certificare il dominio biancoverde: il Green torna a riscuotere i due punti in classifica, 111-29 il risultato finale a Borgo Ulivia.

Parziali: 30-2; 25-12 (55-14); 31-4 (86-18); 25-10 (111-29).

Green Basket - Micciché 13, Pace 8, Plescia 10, Mazzarella 27, Castagnetta 15, Dall'Acqua 6, Bianca 4, Croce 6, Biondo 13, Tantillo, Scuderi 4, Sbrighi 5. All. Musumeci.

Confezioni Corpina Torrenova - Spirito 5, Scaffidi D. 14, Basile 6, Scaffidi G. 2, Iannaggi 2, Notaro, Sanfilippo.

[18/03/2018]

---

Orlandina Basket - Green Basket 68-72

Partita da capogiro quella andata in scena al PalaSikeliArchivi di Capo d'Orlando: contro l'Orlandina Basket il Green sfodera una prestazione magistrale, chiudendo la stagione regolare con una vittoria, 68-72 il finale.

Partita vera, dominata dall'equilibrio in ogni sua fase. Il Green se la gioca alla pari con l'Orlandina, lasciando intuire fin dai primi scambi che sarà una serata di buona pallacanestro. I padroni di casa spingono con Parrinelli, dall'altro lato Biondo e Mazzarella offrono un gran contributo in fase realizzativa: è 17-14 a fine primo quarto.

Dopo 10' a rincorrere è tempo di mettere la freccia e provare il sorpasso: la svolta, come spesso accade, arriva a partita in corso. Il Green non accusa mai il colpo quando c'è da rifiatare perché chi subentra dalla panchina impatta al meglio sul parquet. Arrivano grandi giocate dai più piccoli del gruppo, i vari D'Anneo, La Rocca, Croce e Pace, che permettono ai palermitani di agganciare i rivali sul 34-34 all'intervallo.

Al rientro Biondo e Mazzarella si alternano nel trascinare la squadra trovando con costanza buone soluzioni personali. L'Orlandina tiene botta come può, sorretta da un Parrinelli da 24 punti, ma l'inerzia è tutta degli ospiti: pratica sorpasso conclusa a 10' dalla fine, Green avanti 52-56.

Nell'ultimo periodo serve soltanto mantenere i nervi saldi e continuare a predicare la buona pallacanestro vista nell'arco della partita. I verdi rispettano le attese, pescando punti pesanti dall'arco con Micciché, e avviandosi lentamente verso la vittoria. Carattere e personalità fanno davvero la differenza nel finale, con una combattiva Orlandina costretta ad arrendersi davanti all'orgoglio dei ragazzi di coach Musumeci. A Capo d'Orlando passa il Green, 68-72 il risultato finale, una vittoria che cambia poco in termini di classifica, ma che probabilmente rispecchia più di ogni altra cosa la crescita di un gruppo che ha lavorato con grande energia e costanza nel corso della stagione.

Parziali: 17-14; 17-20 (34-34); 18-22 (52-56); 16-16 (68-72).

Green Basket - Mazzarella 24, Biondo 22, D'Anneo 4, Plescia 2, Pace 3, Croce 5, Micciché 10, Dall'Acqua 2, Cannella, Puleo, Sbrighi, Sabatini La Rocca. All. Musumeci.

Orlandina Basket - Starvaggi S. 13, Strvaggi M. 8, Letizia 2, Parrinelli F. 24, Manera G. 4, Gallo 10, Carini 6, Parrinelli G. 1, Pizzino, Calcagno, Manera R, Catena. All. Marchica.

[25/03/2018]

Ufficio Stampa Green Basket