Green-Cerignola

Il sogno chiamato Serie B continua per il Green Basket, che nella rincorsa alla promozione sfida domani alle 19.30 al PalaMangano l’Udas Cerignola.

Partita tostissima quella contro la squadra pugliese, che nella prima giornata ha sconfitto Lamezia 78-74 in un match equilibrato. Gli episodi hanno fatto la differenza, come successo nella sconfitta del Green a Fabriano (60-57), e l’Udas ha portato a casa il match anche grazie alla grande giornata dell’esperto pivot Arcangelo Leo, 27 punti. Da non sottovalutare, per “i cannibali”, anche la grande classe di Scarponi e Marchetti, giocatori di grande spessore tecnico che rendono la formazione di Luigi Marinelli una delle più accreditate formazioni del girone.

Tanta attesa in casa Green Basket per il primo atto della fase nazionale, la partita che tutti aspettavano da un mese. Un lungo percorso iniziato dopo la Gara 3 interna contro Ragusa dei Playoff siciliani e che vede adesso il Green atteso da ben due impegni interni consecutivi, Cerignola e Lamezia. In occasione del match coi pugliesi, i palermitani hanno pienamente recuperato Andrea Lombardo, dopo il trauma frontale riportato a Fabriano nell’ultimo quarto di gara. Qualche acciacco in settimana, brillantemente superato, adesso la parola spetta al campo, c’è una partita da vincere, altrimenti la strada potrebbe diventare parecchio in salita. Il capitano Green, Sergio Mantia, presenta così il match: «La sconfitta di Fabriano ha lasciato un po’ di amaro in bocca, si è giocato molto bene poi gli episodi hanno deciso la partita. Domenica sarà tosta, sono una buona squadra, con giocatori di spessore, dovremmo lavorare su ogni singolo giocatore, la partita sarà di alto livello, invitiamo il pubblico a non mancare, veniteci a sostenere!».
Palla a due del match alle ore 19.30, orario ufficiale di tutte le partite interne Green della fase nazionale, gli arbitri saranno Giorgio Silvestri di Roma e Simone Farneti di Quartu Sant’Elena (CA). Per offrire il miglior servizio possibile agli appassionati, verrà trasmessa la diretta streaming della partita. In occasione del match il telecronista sarà come al solito Gaetano Cucchiara, con coach Vito Griffo nelle vesti di spalla tecnica. La società ringrazia per la diretta gli sponsor Ristorante/Pizzeria “I tre porcellini”, “Osopir – le regole del riposo”, Tecnica Sport e 2Be Student.

 

Ufficio Stampa Green Basket